Notizie di Trasmutazione Gennaio 2015

Di Sandra Ingerman
traduzione di Nello Ceccon

Uniamoci insieme con amore per la nostra comunità globale in nome di tutta la vita mentre entriamo nel nuovo anno. E’ veramente sorprendente osservare come molte comunità creano cerimonie, riti e celebrazioni per dare il benvenuto al Nuovo Anno. Parliamo di un campo collettivo virtuale di energia che intreccia interesse ed è una nuova speranza mentre entriamo in un’altra parte della spirale di vita. 

 

Questo mese vi vorrei incoraggiare a riflettere sui seguenti temi:

Ispirazione, Entusiasmo, Valore della Vita, Attingere al Nostro Genio Creativo e la necessità di Risvegliarsi!


Ho avuto degli insegnanti ispirati quando andavo a scuola. Mi hanno veramente influenzato e aiutato a formarmi nella vita e nel lavoro.
Quando ero in prima superiore avevo una insegnante di chimica prof. Goldstein. A lei piaceva COME risolvevamo i problemi di chimica e matematica, non ai risultati che ne uscivano.
Raramente rispondevo correttamente durante i compiti in classe. E quando la prof. Goldstein faceva delle domande in classe, raramente avevo la risposta corretta. Ma fui ispirata a pensare, e potevo sempre dire come ero arrivata a dare quella risposta. Era stato di grande ispirazione vedere la luce negli occhi della mia insegnante quando ascoltava la mia buona volontà di come affrontavo il problema senza essere focalizzata al risultato. Ho ricevuto sempre degli ottimi voti nei compiti in classe per la mia buona volontà a 1. provare e 2. essere creativa nel mio modo di pensare. Questo è stato un vero dono alla mia crescita poichè ero stata ispirata ad essere creativa.
Successivamente ho avuto un insegnante straordinario all’università, quando studiavo Biologia Marina alla
San Francisco State University. Stavo facendo un corso sullo studio delle alghe. Il mio insegnate aveva raggiunto i 65 anni e questo era il suo ultimo corso che avrebbe insegnato prima di andare in pensione. Era uno dei più grandi esperti mondiale nello studio delle alghe di mare.
Non ricordo il suo nome, ricordo la sua faccia, la sua statura, la sua voce e come si vestiva quando andavamo in laguna. Mi ricordo principalmente la beatitudine e lo splendore nei suoi occhi quando accoglieva gli studenti nel magico, misterioso mondo delle alghe marittime - questo è un percorso che non molti seguono. Il mistero e la magia delle alghe rosse, verdi e marroni è un ricco e intenso mondo che non molti esplorano. Alcune delle piante più belle e intricate che esistono sono delle alghe rosse.
Il mio insegnante saltava su e giù con molto entusiasmo, pensavamo con i miei compagni che sarebbe schiantato per il suo entusiasmo, e ognuno di noi trovava delle rare e meravigliose alghe nelle pozze lasciate dalla marea.
Per il nostro esame finale dovevamo trovare e raccogliere quante più specie di alghe possibile. Dovevamo anche tenerle in vita. Poi dovevamo metterle in un foglio sul pavimento e dire il loro nome.

Il mio insegnate usava un cronometro (avevamo solo un determinato tempo per mostrare la nostra raccolta) e lui saltava ed esultava ad alta voce per ogni studente che presentava la raccolta e classificava in modo corretta l’alga.
Facevo pratica dei nomi delle alghe che avevo raccolto ogni sera per ore. Avevo degli amici che venivano nel mio appartamento a San Francisco e mi sostenevano durante il lavoro di memorizzazione.
Questo mi diede una missione per la vita - no! Ma mi ha insegnato il potere dell’entusiasmo quando mi sono collegata con questa sorprendente energia che il mio insegnante emanava. Ho fatto tutto questo per puro entusiasmo e gioia! Perché? Perché attraverso il suo amore della materia ispirò me e altri a imparare.
infine sono profondamente grata a
Vern Haddick che è stato un0 dei mie insegnanti mentre facevo il master in Counseling Psicologico al CIIS in San Francisco. Vern mi ha insegnato dell’amore incondizionato e come possiamo tenere le persone nell’amore e accettarle in modo incondizionato. Sarò sempre grata per come Vern semplicemente mi abbia accettata incondizionatamente durante un periodo della mia vita in cui mi sentivo molto insicura sulle mie capacità e talenti che dovevo mostrare.
In questi momenti di continue sfide, disperazione e sfruttamento del pianeta possiamo ispirare e creare entusiasmo sulla preziosità della vita. Possiamo insegnare alle persone ad attingere alle loro capacità di pensiero, creatività e ispirazione spirituale.
Possiamo ispirare le persone a risvegliarsi!
Di che cosa vi state entusiasmando? Come potete condividere questo entusiasmo con amici, cari, bambini, colleghi e altri della vostra comunità locale?
I miei insegnanti mi hanno condotto ad essere disponibile ai miei studenti di sciamanesimo e aiutarli a sentirsi accettati nella pratica e nel cerchio della nostra comunità, a risplendere, a ridere a sentire l’entusiasmo sulle illimitate possibilità. Mi piace osservare e confrontare le energie di entusiasmo quando i miei studenti entrano nel sentiero dello sciamanesimo.
Siate la forza dell’entusiasmo e dell’ispirazione con i vostri amici e nella società! Aiutate le persone a Svegliarsi!
E’ importante ricordare che gli spiriti aiutanti e compassionevoli ci vedono solo nella nostra bellezza e luce.

Dipende da noi vivere una vita più consapevole e fare brillare la nostra bellezza e luce nel mondo.
In questo momento del Nuovo Anno in cui abbondano le speranze per nuovi e positivi cambiamenti, impegnatevi ancora nel vostro lavoro spirituale.
Continuate a lavorare con le pratiche che abbiamo fatto insieme e che ho condiviso in oltre 15 anni di scrittura sulle Notizie di Trasmutazione.

Trasmutate e trasformate l’energia che c’è dietro ai vostri pensieri e parole.
Allineate i pensieri e le parole per creare un risultato positivo.
Coltivate il vostro paesaggio e giardino interiore.
Siate consapevoli del potere delle vostre parole e pensieri per creare il mondo.
Rilasciate le convinzioni profonde limitanti e di blocco che non vi permettono di attingere alla vostra energia creativa.
Svegliatevi ogni giorno ringraziando e manifestando gratitudine per la vostra vita, per la terra, aria, acqua, fuco (che è anche nel sole) e per le stupende forme di vita che vivono in tutti gli elementi, per la luna, le stelle, i pianeti, i vostri spiriti aiutanti, gli spiriti della terra, gli antenati che vi aiutano, il Popolo Nascosto e così via. Raggiungete il vostro cuore e quotidianamente siate grati per coloro che desiderate ringraziare. Facendo i ringraziamenti per la vostra vita ogni giorno voi create dei cambiamenti positivi per tutti gli esseri viventi.
Guardate i cambiamenti che avenge bisogno di fare nella vostra vita per trovare la pace, l’equilibrio e l’armonia.
Trascorrete del tempo in natura!!

Continuate a fare le pratiche del sognare sognando di essere in un mondo colmo di amore, luce, abbondanza, armonia, onore, rispetto e uguaglianza per tutti.
Siate aperti e trovate il vostro equilibrio nel dare e ricevere.
Arrendetevi ai risultati. Fate il vostro lavoro spirituale, non importa ciò che state assistendo nel mondo esterno. Il lavoro spirituale che svolgiamo è ciò che fa la differenza. Fate anche delle azioni nel mondo fisico per essere degli attuatori del cambiamento.
Continuate a sentire l’amore della nostra comunità globale con cui ci uniamo insieme mentre continuiamo a fare il lavoro in nome di tutta la vita.

Siate una luce nel mondo!
Nel mio nuovo libro
Walking in Light: The Everyday Empowerment of Shamanic Life (Sounds True) vi conduco per mano e vi porto attraverso tutte le pratiche che ho condiviso nel corso degli ultimi 15 anni. Il libro sarà disponibile dal 1 febbraio.
La luna piena è il 5 gennaio. Continuiamo a tessere una rete dorata di luce intorno al tessuto della realtà. Fate il vostro lavoro di preparazione in modo da essere completamente coinvolti nella pratica. Uscite dal vostro stato ordinario di coscienza ed entrate nello stato di unione. Connettetevi con la nostra comunità globale per tessere una rete raggiante di luce dentro e attraverso tutta la grande Terra!

Se siete nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione leggete “Creare una rete umana di luce” alla pagina iniziale.
In una mattina presto di dicembre ho fatto uno dei più straordinari sogni. Ho condiviso questo sogno su facebook, ma non tutti voi mi seguite su Facebook quindi lo voglio raccontare anche qui.
La prima parte del sogno era veramente complessa e profonda, ma non me la ricordo. So che ero in un appartamento in una città e stavo facendo una discussione molto profonda con altri, credo che l’argomento fosse relativo alla morte.
Ad ogni modo la discussione si è sviluppata in un modo per cui sapevo che per me era il momento di andarmene,  così sono tornata in città per comperare del mascara azzurro. Così ho deciso di svolgere la mia missione.

Stavo passeggiando per le vie della città e sono arrivata in una zona di costruzione. C’era in costruzione un nuovo complesso per uffici e negozi.
Un fiume doveva essere prosciugato per proseguire con i lavori progettati. Sapevo che questo suonava strano, ma era un sogno.
La parte successiva del sogno rimarrà con me per sempre. Ho camminato lungo il fiume prosciugato. La sabbia era ancora umida. Non era come nei torrenti in cui vivo, che sono a letto secco. La sabbia di questo fiume era ancora molto umida e fangosa.
Mentre stavo camminando il fiume ha cominciato a cantare verso di me. La canzone era stupenda. Ad ogni curva che oltrepassavo nel fiume, la canzone cambiava. Sono arrivata in una parte del fiume dove alcuni simboli apparivano sulla sabbia attraverso la canzone. Andavo avanti e indietro per il fiume e continuavo ad ascoltare questa bellissima canzone. La canzone rimaneva costante a seconda di dove mi trovavo nel fiume.

Sono stata colpita ed emozionata dalla bellezza di questa canzone e per il fatto che il fiume continuava a cantare nonostante l’acqua fosse stata drenata.
Sono poi ritornata verso un gruppo di operai della costruzione. C’era un grosso uomo Nativo Americano con due trecce molto lunghe. ho pensato tra me e me che lui forse mi avrebbe potuto ascoltare. Gli ho raccontato la storia che il fiume sta cantando. Mi ha guardato diritto e quando ho iniziato a piangere mi ha detto che sarebbe venuto con me per provare ad ascoltare.
Siamo arrivati al fiume e abbiamo camminato lungo la riva. All’inizio c’era silenzio. Poi una canzone ha cominciato ad uscire. Era diversa da quella che avevo ascoltato mentre camminavo da sola, ma era comunque una canzone. Gli ho chiesto se poteva udirla. All’inizio non ci riusciva. Poi la canzone è diventata più intesa e forte. Mi guardava con stupore mentre ascoltava la canzone. Insieme abbiamo camminato lungo il fiume ascoltando il fiume cantare.
Lui è ritornato al suo gruppo di operai e ha detto che doveva bloccare il progetto poichè il fiume era vivo e stava ancora cantando. Ho lasciato il gruppo sapendo che avrebbero fermato i lavori.
Poi sono andata a comperare il mascara blu.
Mi sono svegliata emozionata dal sogno e dalla canzone del fiume! Ad inizio degli anni ’70 stavo per affogare nell’oceano in Mazatlan e mi sono trovata a viaggiare lungo un tunnel di luce. Mi ero trovata in un giardino straordinario e mi ero seduta in una panchina di pietra  mentre ascoltavo la più bella canzone che non sarò mai in grado di descrivere e che non avevo mai ascoltato nel mondo terreno.
Ogni cosa in vita canta e la canzone è eterna.
Uscite e cantate alla terra, all’acqua, aria, sole, luna, stelle e a tutti gli esseri stupendi e meravigliosi che vivono negli elementi. Aprite i vostri cuori e ascoltate mentre cantano con voi!

Buon Anno Nuovo!

Copyright © 2015 Sandra Ingerman. All rights reserved.

Creare una Rete Umana di Luce

Notizie di Trasmutazione dicembre 2013
Notizie di Trasmutazione gennaio 2014
Notizie di Trasmutazione febbraio 2014
Notizie di Trasmutazione marzo 2014
Notizie di Trasmutazione aprile 2014
Notizie di Trasmutazione maggio 2014
Notizie di Trasmutazione giugno 2014
Notizie di Trasmutazione Luglio 2014

Notizie di Trasmutazione Agosto 2014

Notizie di Trasmutazione Settembre 2014

Notizie di Trasmutazione Ottobre 2014

Notizie di Trasmutazione Novembre 2014

Notizie di Trasmutazione Dicembre 2014

Notizie di Trasmutazione Gennaio 2015