Notizie di Trasmutazione Settembre 2014

Traduzione  di Nello Ceccon

Vi voglio per prima cosa dire quanto è stato stupendo immergersi nella nostra cerimonia di Creare una Rete Umana di Vita durante la Super Luna di agosto. Estata veramente una piacevole sensazione unirsi con la luce del nostro cerchio.
Penso che abbiate probabilmente avuto lesperienza di dove luniverso continua a darvi segnali per qualche cosa con cui dovrete riflettere. Sento come di essere in uno di quei periodi.

Come vi ho già detto ho iniziato a scrivere un nuovo libro che sarà pubblicato da Sounds True. Il titolo del libro è Walking in Light: The Everyday Empowerment of Shamanic Life. (Camminare nella Luce: Il Potenziamento Quotidiano della Vita Sciamanica). luscita è programmata per l1 febbraio.

Quando si scrive un libro ci sono diverse fasi del processo di stesura. Il primo di agosto ero nella fase finale di scrittura. Questo significa che ero arrivata alla fase finale in cui non si possono fare altri cambiamenti. Il libro viene preparato per la stampa.

Così ho letto e riletto il libro molte volte per essere sicura che non devo aggiungere, cambiare o cancellare delle cose.

Uno dei capitoli che ho scritto comprende una sezione sulliniziazione. Su questo capitolo sono sorte nella mia mente delle domande. Sono delle domande che continuo a pormi e a pensare. A volte il lavoro viene considerato ultimato quando è su un foglio di carta, ma il lavoro potrebbe non essere completato interiormente. Ho ultimato questo capitolo al meglio che potevo, ma il lavoro dentro di me non era ancora fatto. Continuava a lavorare in mee si metteva nelle mie parti più profonde.

In giugno Tami Simon (la proprietaria di Sounds True) mi aveva intervistato per una antologia riguardo la depressione. Il libro sarà pubblicato ad inizio aprile.

Leditore mi ha inviato lintervista trascritta per rivederla in agosto, alcuni giorni dopo che avevo inviato Walking in Light al reparto di produzione.

Nella mia intervista mi riferivo al significato sciamanico della depressione come una iniziazione e un rito di passaggio. Avevo anche scritto la mia esperienza di vita con la depressione.

La mia intervista iniziale doveva essere accorciata per essere adattata ad un breve capitolo dellantologia. Nella versione corta ho parlato molto delliniziazione sciamanica e come si relaziona con la depressione.

E poi Robin Williams si è tristemente suicidato. Ho scritto un piccolo brano su Facebook riguardo la depressione come iniziazione e un po della mia esperienza su come navigare nelle onde di depressione della mia vita.

E così il tema delliniziazione è veramente emerso in me. Penso che uno dei punti chiave delliniziazione sia che attraverso la sopravvivenzadi una iniziazione noi impariamo come vivere.

Continuiamo ad assistere lintenso viaggio che le persone di tutto il mondo stanno vivendo oggi-coloro che stanno vivendo in unarea di guerra, militarizzata o coinvolti nella guerra, persecuzioni politiche e religiose, subire i cambiamenti climatici, malattie fisiche e una varietà di problematiche emotive o mentali, e così via.

Abbiamo la tendenza a mettere delle etichette sui problemi. Ma io credo fermamente che ciò che le persone stanno sperimentando oggi sia una iniziazione verso un nuovo modo di vivere.

Quando stiamo attraversando una iniziazione non ci possiamo pensare. Non possiamo mentalmente pianificare come attraversare il fuoco. Una parte invisibile di noi stessi ha da prendere il sopravvento e condurci nellattraversamento.

Sì, i nostri spiriti aiutanti e le forze invisibili ci possono fornire dellaiuto. Ma alla fine dobbiamo attingere nella forza del nostro spirito.

Durante il processo di dissolvimento è il nostro spirito che continua a risplendere.

Credo che questo sia un grande insegnamento per il nostro tempo. Linsegnamento è tanto vecchio quanto lumanità. Credo quindi che sia il momento risvegliare la forza del nostro spirito interno.

Ricordo che in uno dei miei primi viaggi che ho fatto nel 1980 arrivò il mio animale di potere. Mi ha insegnato a non sedermi nelloscurità. Mi disse di alzarmi e portare uno dei miei piedi davanti allaltro. Non si stava riferendo ad una specifica situazione della mia vita. Mi stava fornendo un insegnamento generale.

Questo suggerimento è sempre stato con me. In ogni iniziazione veramente non puoi fermarti, sederti e rifiutarti di andare avanti. In una vera iniziazione sciamanica il solo modo per sopravvivere è quello di continuare a muoversi guidati dalla forza dello spirito.

So che molti di voi stanno vivendo dei cambiamenti personali e che sono colpiti da tutto ciò che sta avvenendo in questo momento. Io credo che nel movimento ci sia il punto chiave per affrontarli. Così il mio mantra quotidiano è “Il solo modo per uscire è attraversare.

Riflettete su qualche iniziazione che potreste stare sperimentando adesso.

Il punto chiave è di sviluppare veramente gli strumenti necessari per navigare nelle onde gioiose come pure in quelle turbolenti. Gli strumenti che ho condiviso con voi nel corso degli anni sono gli stessi che io uso per navigare le onde oscure che sto cavalcando. Mi hanno veramente tenuta in vita. Lavoro con tutti i miei strumenti quotidianamente sia quando sto cavalcando la luce che quando sono nellonda oscura. Mi sono impegnata nel continuare a proseguire e seguire il flusso delle fasi della vita. Sono compassionevole verso me stessa e non mi giudico, qualunque cosa io stia vivendo. Ma continuo a muovermi anche se riesco a fare solo un passo piccolo come quello di un bambino.

Entrambi i miei genitori sono stati dei forti modelli che mi hanno mostrato come andare avanti nel mezzo dei cambiamenti. Mia madre mi ha dato il modello di come continuare ad andare avanti non per sopravvivere ma per prosperare. Ho osservato la dedizione di mia madre per prosperare a livello psico-spirituale nonostante le sfide della vita. Non abbiamo mai parlato a riguardo. Ma ho imparato molto attraverso losservazione su di lei.

Ogni cosa in natura è in costante cambiamento e movimento. Tutti gli esseri viventi crescono verso la luce e assorbono ciò che è necessario per prosperare. Noi apparteniamo alla natura e non ne siamo separati.

Questo mese continuiamo a coltivare un paesaggio interiore più ricco come vi ho ispirato fare. Quando fate ciò avanzate verso una nuova e stupenda dimensione della realtà. La porta di accesso a questa stupenda dimensione è il nostro mondo interiore.

Dovete prima di tutto amare e onorare voi stessi abbastanza per volere fare il lavoro interiore. Andate nel vostro giardino interiore e ripulitelo. Gettate le vecchie piante e radici che non servono al vostro benessere.

Sperimentate realmente la cura del vostro territorio interiore in modo che quando ci passate le vostre dita sentite lumidità e al contatto lo sentite ricco. Annusate la freschezza e la ricchezza del vostro terreno interiore.

E poi con amorevole cura piantate i semi di ciò che volete vedere crescere.

Ricordate vi lasciare spazio affinché possano crescere delle erbe selvatiche.

Nel giardino di casa mia ci sono centinaia di queste piante selvatiche che stanno crescendo per la prima volta. Non conosco il loro nome. Quando le persone arrivano a casa nostra le vedo guardare il giardino e poi guardarmi. Posso udire i loro pensieri che dicono perchè non toglie le erbacce nel giardino. Questo perché molte delle piante che stanno crescendo e prosperando sono decisamente considerate delle erbacce a molti osservatori.

Non le tolgo per diverse ragioni. Una ragione è che sono così verdi e forti. Nel deserto mi sembra un crimine togliere queste piante verdi e rigogliose.

Inoltre queste piante fioriscono in agosto. Il mio giardino appare così vivo con questi vibranti fiori gialli che spuntano dappertutto. Se togliessi queste piante mi mancherebbe tale bellezza.

A volte cerchiamo di addomesticare troppo il nostro giardino interno ed esterno. Eun bene lasciare dello spazio affinché le piante selvatiche possano crescere. Non sapreste mai quale bellezza potrebbe crescere e fiorire nella vostra vita.

Iside mi ha detto che è molto importante focalizzasi sul tempio del nostro spirito. Ovviamente il tempio dello spirito è il corpo. Ciò significa che corpo e tempio è la sacra terra. non si distruggere la sacra terra.

Questa affermazione può andare ancora più in profondità se pensiamo alla sacralità di tutta la vita. Tutto ciò che è vivo è terra sacra e tutta la vita dovrebbe essere onorata e rispettata.

Continuate a costruire un solido tempio interiore.

Assorbite la luce e il potere della vostra luce divina e la luce della vita fino dentro alle vostre cellule. Fatelo ogni giorno!

Sperimentate come ci si sente ad essere accesi dal profondo.

Notate cone vi sentite fisicamente e il senso di pace interiore. Notate se sentite una certa differenza nelle vostra vibrazioni mentre fate questo.

La luna piena è l8 di settembre. Molti di noi vogliono essere disponibili durante questo periodo di transizione del pianeta. Ci dimentichiamo che ci sono delle pratiche spirituali che facciamo e che sono ciò che fa la differenza.

Se avete un tamburo o sonaglio che potete usare, suonateli. Questo vi aiuterà ad uscire dallo stato di separazione dellego e vi assisterà nel trovare il vostro centro in modo che vi possiate focalizzare nella vostra pratica spirituale.

Focalizzate la vostra attenzione ad essere luce nel mondo. E in luna piena liberatevi degli stati di coscienza che vi tengono separati dalla vostra luce divina interiore. Viaggiate in profondità dentro voi stessi e sperimentate la vostra vera natura spirituale che è luce. Sperimentate lunità con la Fonte e con tutta la rete di vita. Irraggiate la luce e lasciate che fluisca e cresca esponenzialmente mentre si unisce alla luce globale della nostra comunità. Immaginate che la luce viaggi dentro e attraverso tutta la terra creando una radiante rete di luce.

Se siete nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione andate a leggere Creare una Rete Umana di Lucealla pagina iniziale per le istruzioni relative alla nostra cerimonia di luna piena.

Lequinozio è il 22 settembre. Fluiamo verso lautunno nellemisfero nord e la primavera nellemisfero sud.

Credo che mentre celebriamo i cambiamenti di stagione spesso percepiamo che ad un certo giorno siamo in una stagione e poi quando il calendario ci da data successiva allora siamo in una nuova stagione.

Le stagioni fluiscono da una allaltra. C’è una transizione graduale poiché il cambiamento da una stagione di vita fluisce nellaltra.

Notate i cambiamenti sottili che avvengono dove abitate, e i segni che il cambiamento sta per iniziare. Notate il cambiamento di temperatura, come si muove laria, la vita delle piante, la vita degli animali e come gli uccelli nella vostra zona iniziano a migrare. Mettete i piedi sulla terra per almeno 10-15 minuti al giorno e sentite attraverso i piedi il cambiamento nei movimenti, Notate i cambiamenti di colore e i profumi nellaria.

Il cambiamento non avviene in un attimo. C’è un flusso in tutto il cambiamento. Solo che noi non poniamo lattenzione ai segnali di come i cicli fluiscano luno con laltro. Abbiamo la tendenza a pensare e percepire modalità lineari, piuttosto che in forma circolare come ci insegna la terra.

Allequinozio dedicate il vostro tempo per apprezzare le stagioni e il flusso dei cicli della vita. Nellemisfero nord è il momento di arrendersi e lasciare andare quello che è necessario rilasciare alla terra per dare del tempo di riposare dopo la crescita stagionale dellestate. Nellemisfero sud c’è entusiasmo per la nascita del nuovo dopo il lungo periodo invernale di gestazione.

Allequinozio onoriamo insieme la terra e tutta la vita. Siate grati della vostra vita. Prendetevi del tempo per andare in profondità e sperimentare il flusso del cambiamento che avviene dentro di voi. Sperimentate come una stagione fluisce nellaltra anche dentro di voi.

Prendiamoci del tempo per riconoscere i doni e i poteri che abbiamo ricevuto come anche quelli di coloro che amiamo, gli altri e tutta la nostra comunità globale e in tutta la vita. Quando riconosciamo i doni e i poteri che ciascuno essere vivente contribuisce allora stiamo veramente onorando la vita.

Vi auguro un gioioso autunno e primavera!!

Annunci:

Ho letto recentemente un bellissimo romanzo dal titolo On Anvil. Estato scritto da Jim Herity. sono stata veramente trascinata nella storia e dai personaggi. On Anvilè una storia damore romantica e tragica. Uno dei personaggi va alla ricerca della visione nelle montagne del deserto per ritrovare il suo spirito perduto. Il suo viaggio parla della forza dello spirito umano e scopre una verità che trascende la realtà. Uno degli insegnamenti è che non ci sono confini tra la vita e la morte. Potete ordinare il libro su www.westcornwallpublishing.com o nelle librerie online.

Avevo annunciato lo scorso mese che insegnerò Medicina per la Terra e Guarigione con la Luce Spirituale il 7-15 ottobre 2015 in Joshua Tree, California. Mi piace veramente Joshua Tree. Amo il potere di quella terra.

Il lavoro che insegno con Medicina per la Terra e Guarigione con la Luce Spirituale contribuisce alla guarigione del pianeta. Allo stesso momento questa formazione fornisce strumenti per apprendere come cavalcare le onde calme e turbolenti che fanno parte della nostra vita.

So che largomento della depressione è largamente discusso in questi giorni. Ci sono così tante persone che si sentono minacciate dalla vita.

Personalmente penso che sia giunto il momento di smettere di etichettare le persone. Questo è il lato oscuro dei modi tradizionali di curare. Diamo alle persone etichette e diagnosi ma ci dimentichiamo di trattarle come individui. Mettiamo in scatole chiuse persone e metodi di guarigione. Vediamo che molte persone non stanno ricevendo laiuto necessario per i limiti di alcuni dei metodi moderni di trattamento.

Emolto importante per tutti noi sviluppare strumenti che possano aiutarci a trovare la forza interiore. Per questo continuo a scrivere che è la forza del nostro spirito che ci porta avanti. Ma molte persone non sono più in contatto con la loro forza interiore.

Gli strumenti che insegno in Medicina per la Terra e Guarigione con la Luce Spirituale sono quelli con cui io lavoro quotidianamente per affrontare le onde della vita. Sono molto appassionata nel condividerli con altri. Gli strumenti con sui lavoro mi hanno aiutato a trasformare la mia vita. e la stanno migliorando insieme a quella di altri con cui sono in contatto e serve per guarire il pianeta.

Se siete interessati a ricevere informazioni relative al corso, inviate una email a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Copyright 2014 Sandra Ingerman All rights reserved.

Creare una Rete Umana di Luce

Notizie di Trasmutazione dicembre 2013
Notizie di Trasmutazione gennaio 2014
Notizie di Trasmutazione febbraio 2014
Notizie di Trasmutazione marzo 2014
Notizie di Trasmutazione aprile 2014
Notizie di Trasmutazione maggio 2014
Notizie di Trasmutazione giugno 2014
Notizie di Trasmutazione Luglio 2014

Notizie di Trasmutazione Agosto 2014